Navigazione veloce

Orientamento scolastico

ORIENTAMENTO SCOLASTICO

E’ affidato a una Commissione composta dai docenti coordinatori delle classi terze, di supporto agli alunni di terza media chiamati alla difficile scelta del nuovo percorso di studi. Il passaggio tra il primo ciclo e il secondo ciclo del sistema di istruzione e formazione professionale è un momento significativo per la crescita personale di ogni studente.

Scegliendo la scuola superiore si progetta il proprio futuro, si definiscono degli obiettivi che porteranno con tempi più o meno lunghi alla maturazione della persona e al raggiungimento di specifiche competenze professionali.

Per scegliere la scuola in modo consapevole gli insegnanti guidano l’alunno alla conoscenza delle proprie abilità, potenzialità, aspirazioni e anche al riconoscimento di eventuali limiti e difficoltà. Le varie discipline concorrono, dunque, ad evidenziare le attitudini di ciascuno e a svilupparle.

Il nostro istituto aderisce, con altre realtà del territorio, al progetto “Orienta in Rete”, che offre consulenze pedagogiche, didattiche e sociologiche agli alunni e alle loro famiglie per l’attuazione del percorso orientativo. Inoltre vengono coordinate iniziative di informazione, divulgazione di notizie aggiornate, visite a vari istituti, contatti con docenti ed esperti. Partecipando a questo percorso i ragazzi di terza media sono in grado di formulare una scelta il più possibile consapevole.

Per giungere preparati a questo importante appuntamento, già nelle classi seconde vengono sviluppate delle attività che guidano gli alunni alla conoscenza di sé, delle proprie attitudini, e alla comprensione delle problematiche del mondo sociale e produttivo.

A seguito di questi interventi di supporto all’attività dei docenti, coordinati da psicologi esperti di orientamento, gli alunni possono richiedere colloqui individuali con lo psicologo al fine di superare eventuali disagi che spesso sono causa di dispersione dell’interesse.

Le varie attività di orientamento scolastico si possono così riassumere:

  • Informazione sulle caratteristiche degli istituti superiori e dei C.F.P. presenti nel territorio.
  • Divulgazione di materiale informativo e delle attività promosse da enti, associazioni, scuole.
  • Visite e stage presso alcuni istituti.
  • Spazio informativo e di approfondimento per alunni e famiglie coordinato dall’insegnante referente per l’orientamento.
  • Incontri per alunni e famiglie con esperti della provincia e della realtà produttiva.
  • Coordinamento con l’ ASL locale e con i servizi sociali per l’orientamento degli alunni in difficoltà.
  • Centro d’ascolto: su richiesta gli alunni possono avere un colloquio con lo psicologo.
  • Sportello informativo individuale per alunni e famiglie.
  • Incontro con insegnanti degli Istituti Secondari di II grado presso la nostra scuola.